fra una settimana avrei letto. ma come posso leggere. desiderio. prima di nanni balestrini al polisemie festival. in un festival di nomi importanti. a roma. di poesia. ma come posso non leggere soprattutto ora dopo nanni balestrini. all’inizio pensavo a un errore. ma come posso continuare. desiderio. a scrivere facendo della scrittura una bellezza contro il potere. non è un errore. il vuoto. e leggerò. ma come posso non pensare che l’operazione di nanni balestrini. nel momento più confuso. godimento. e egoriferito. che ho conosciuto i fogli di nanni balestrini. i procedimenti come una voce a continuare finché si è solo come si agisce e altri. propongo alcuni versi tratti da empty cage. la poesia empty cage è leggibile per intero qui. e è questo il vuoto che fa proseguire. desiderio. e. qui la poesia completa https://www.alfabeta2.it/2019/05/20/nanni-balestrini-1935-2019/

 

da Empty cage

Nanni Balestrini, 1935- 2019

 

6

bisogna andarsene da qui

abitare il mondo intero non frammenti separati del mondo

il mondo reale non è un oggetto è un processo

qualsiasi cosa causa ogni altra cosa

le cose devono entrare in noi

l’istante è sempre una rinascita

7

le cose vanno e vengono

ogni ripetizione deve provocare un’esperienza del tutto nuova

è soprattutto questione di cambiamento

l’indeterminazione è il salto nella non linearità e nell’abbondanza

ciò che avviene accade ovunque e contemporaneamente

poiché tutto già comunica perché voler comunicare

10

il nulla è in tutte le cose quindi anche in me

un silenzio pieno di rumori

qualcosa che avviene qualcosa di inatteso di irrilevante

incontri tra elementi eterogenei che possono restare senza alcun rapporto

ammucchiati tutti insieme e allo stesso tempo

un gioco senza scopo un’assenza di finalità

11

è l’uguaglianza del comportamento nei confronti di tutte le cose

costruire cioè riunire ciò che esiste allo stato disperso

immaginiamo una strada con molta gente

è un’opera su un’opera come tutte le mie opere indeterminate

io non ho niente da dire

comunicare è sempre imporre qualcosa

Annunci