Tag: rivoluzione

Non fare dell’avanguardia (un’arte da museo). Intervento per Nanni Balestrini, “Caosmogonia” (Mondadori, 2010)

Antonio Loreto

L’ultimo lavoro poetico di Balestrini esce nel febbraio del 2010 per “Lo specchio” di Mondadori, dopo essere stato anticipato sull’Almanacco 2008 e in concomitanza con l’autopsicoritratto che del novissimo appare sull’Almanacco 2009. Il fatto nel complesso ha destato meraviglia, e qualche lettore si è chiesto: può Balestrini – campione dell’avanguardia e della controcultura – passare allo Specchio?

Proprio dal principio del 2010 ci si è interrogati su questioni del genere (vedi il caso Nori, e poi Saviano, Mancuso, pur diversi tra loro e rispetto a quello qui in questione), riparlando (per voce di Andrea Cortellessa, prima degli altri) del rapporto tra lo scrittore e il contesto entro cui il lettore lo raggiunge, ribadendo l’ingenuità o la malafede di una pretesa neutralità del contesto e del mezzo. Quanto a Caosmogonia e al suo editore, è notevole l’attacco della recensione (?) di Maurizio Cucchi per “Tuttolibri”: Continua a leggere “Non fare dell’avanguardia (un’arte da museo). Intervento per Nanni Balestrini, “Caosmogonia” (Mondadori, 2010)”

Annunci